Posted on 1 commento

Primo Modello? Ecco i Migliori Mezzi per iniziare a Low Cost: Auto, Barche, Droni e Aerei

FTX-SURGE-MONSTER-4

Non è per Forza necessario spendere una Follia per cominciare a divertirsi con un’ Auto Radiocomandata ma non si può nemmeno pensare di acquistare un buon modello senza dare il giusto prezzo al suo valore. 

Un modello troppo economico non diverte e, se non si rompe subito, senza pertanto avere la possibilità di reperire i pezzi di ricambio, finirà certamente abbandonato su qualche scaffale. 

Sia per gli adulti che per i nostri ragazzi, è necessario avere per le mani un mezzo che possa esprimere una potenza superiore alle nostre capacità di controllo per essere stimolati ad utilizzarlo e un mezzo potente deve avere un’ adeguata meccanica che ne supporti le sollecitazioni. 

Ma ecco alcune proposte per il vostro Ingresso in questo Hobby del Modellismo Dinamico:

Auto Radiocomandate:

Per capire quale tipologia di auto radiocomandata sia più adatta alle tue necessità leggiti prima questo articolo:  La mia Prima Auto Radiocomandata

Per iniziare con un buon modello da utilizzare nel giardino di casa o comunque un mezzo dalle modeste dimensioni da portare sempre con se, un’ ottima soluzione sono i Buggy e Monster FTX Surge in Scala 1:12.

Stessa meccanica, cambiano solo ruote, assetto e carrozzeria. Mentre i Buggy sono più adatti all’utilizzo su terreni battuti, il Monster permette di andare anche sull’erba e sterrati più grossolani. Modelli già forniti di Batterie LiPo, le più performanti a differenza delle Nimh, Ammortizzatori ad olio per una migliore adesione al terreno e quindi un maggior controllo e quattro ruote motrici. Il motore è spazzolato ma porta queste macchine fino a quasi 50 km/h. Auto divertenti e solide con tutti i ricambi sempre disponibili a magazzino. Se doveste poi avere necessità di ancora maggiori prestazioni, potrete portare questi modelli a superare i 70 km/h installando una combo Brushless con soli 70€.

Se invece volete utilizzare il Vostro Modello Su Aree più Estese o su terreni più irregolari, il consiglio è quello di passare alla Scala 1:10. Molto validi e divertenti i modelli ECX dalle 2WD a 150€ alle 4WD a 210€, sempre completi di Radio, Batterie e Carica.   

Queste auto, dalle dimensioni più generose, riescono ad affrontare asperità del terreno più pronunciate, come in effetti ci si trova ad affrontare se si usa l’auto in montagna o a campi. Anche sull’erba vanno meglio, grazie alle ruote più grandi e alla maggiore altezza da terra. I modelli più economici hanno motori spazzolati, sufficienti per i più giovani ma un po’ deludenti per i più grandi… Sono auto che, comunque, possono raggiungere i 40 km/h.

Ma se queste potenze non vi bastano… Dovrete considerare di passare a motori Brushless! 

I Motori Brushless (senza spazzole) sono più efficienti di quelli Brushed (a spazzole). Consumano meno batteria e fanno andare le auto più veloci.

L’auto Brushless con il miglior rapporto qualità/prezzo è, a nostro avviso, l’FTX Carnage Brushless… Dotato di Batterie LiPo a due celle puà raggiungere nella configurazione di scatola i 60 km/h e garantirvi 15-20 minuti di gioco. Utilizzando una Batteria 3S e modificando i rapporti riuscirete a portare quest’auto a quasi 90 km/h! Il tutto al prezzo di tutta convenienza du 250€!

 Qui ci fermiamo per quanto riguarda le auto entry level… Se vi serve più adrenalina dovrete passare alla Scala 1:8 e a Marchi di maggiore qualità… e prezzo… Fatevi aiutare a trovare il vostro mezzo ideale  

Barche Radiocomandate

Mentre le Auto si muovono resistendo all’atrito volvente delle ruote sul terreno, le barche devono vincere la forza dell’acqua che ne frena la corsa. Fare correre uno scafo è estremamente più dispendioso, a livello fisico, rispetto a muovere un’ auto. E’ per questo che gli scafi sono molto più costosi.

Detto questo, eccovi un paio di soluzioni “abbordabili” ma senza dubbio divertenti:

Il Pro Boat Recoil è un piccolo scafo dalle prestazioni entusiasmanti! Può essere utilizzato solo su acque piatte ma riesce a raggiungere velocità sorprendenti! Costa 190€ Oppure il Volantex Vector, di dimensioni più generose che lo rendono adatto anche ad acque leggermente più mosse, (80cm), è dotato di un’elettronica de supporta ben 4S e costa solo 210

Droni FPV

Vanno di gran moda i droni auto stabilizzati con GPS, Barometro, sensori anti collisione che volano particolarmente da soli ma lasciatemelo dire… che noia! La vera rivoluzione dei droni è la possibilità di guidarli in FPV (First Person View), ovvero come se foste a bordo del drone… Per fare questo non vi serve spendere molto ed è estremamente più divertente!

Un Drone tra tutti per iniziare a fare FPV è l’Hubsan X4 Storm, a solo 160€ in un pacchetto che comprende drone, radio, batteria 2S, caricabatterie e visore in 5.8GHz! Qui c’è da divertirsi come matti!

Aerei

Gli Aerei richiedono un po’ di esperienza o qualche aiuto per i primi voli. Non riuscirete ad imparare con aerei troppo economici. Vi serve un modello Trainer studiato per i principianti. Il miglior rapporto qualità prezzo lo troviamo nell’FMS … 


Sperando di avervi aiutato a trovare un modello per iniziare a divertirvi con questo bellissimo hobby del modellismo dinamico rimaniamo a disposizione per aiutarvi a scegliere il vostro mezzo ideale!

Clicca qui per chattare con noi oppure scrivici a info@jetmodel.it o chiamaci al 3407812415.

[aps-social id=”1″]


1 thought on “Primo Modello? Ecco i Migliori Mezzi per iniziare a Low Cost: Auto, Barche, Droni e Aerei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *